Recensione Seminalis di Orto Parisi

Seminalis di Orto Parisi, odore di biscotti

Oggi parliamo di uno dei miei profumi preferiti, Seminalis di Orto Parisi. Ebbene, il nome datogli dal suo creatore (per approfondire: Chi è Alessandro Gualtieri?) è molto provocatorio ma anticipo già che il profumo in questione non ha nulla a che fare con il liquido che intende raffigurare metaforicamente.

Il mio primo contatto non era stato dei migliori in quanto il suo odore mi aveva inizialmente fatto girare la testa. Ci si mette veramente un po' ad abituarsi, in quanto le note (che purtroppo non sono riuscito a reperire su internet) mi sembrano essere animali (o perlomeno secondo me ne contiene in grossa percentuale).

In realà l'odore di Seminalis è quello di un biscotto alle mandorle, o perlomeno, al mio naso fa questo effetto. Molto difficile da classificare, nonostante il nome provocatorio non ha nulla a che vedere con "il seme" (e ci siamo capito) anzi, i sentori sono quelli del latte e dei biscotti.

Si discosta molto dalla linea Orto Parisi in quanto penso sia l'unico a essere così dolce. La fragranza è unisex anche se tende al femminile e come già detto fate attenzione perchè non è di facile impatto, sopratutto per le persone che ve la sentiranno addosso, potrebbero trovarla TROPPO dolce.

Le critiche mosse a questo profumo da persone a cui l'ho fatto sentire sono principalmente legate al suo apparente odore di "latte condensato". Apparente perchè come ho già detto è effettivamente una fragranza che sa di latte e mandorle ma che non ha un cattivo odore una volta che il naso si abitua anzi, causa una vera e propria dipendenza per quanto mi riguarda.

Se dovessi azzardare le note contenute in Seminalis direi ovviamente la mandorla, Iris, fiori bianchi (forse il mughetto?) e dei sentori legnosi dolci.

Concludendo, sospetto che il nome Seminalis sia azzeccato solo a livello di "colore", questa fragranza ricorda il bianco a livello olfattivo, è un mix di erbe bianche che mi ricorda le colazioni che facevo da piccolo con latte e biscotti.

Sicuramente non il profumo più facile di Orto Parisi ma decisamente sottovalutato e poco utilizzato, ve lo consiglio se amate le sfide!

orto parisi seminalis
La confezione di Orto Parisi Seminalis

Commenti

Post popolari in questo blog

Chi è Alessandro Gualtieri?

Che cos'è l'Ambroxan?

Che cos'è Iso e Super? La molecola invisibile al naso