L'ultima uscita di Serge Lutens: Fils de Joie

Fils de Joie di Serge Lutens, un aroma di rose

Parliamo oggi di una fragranza appena uscita sul mercato, rilasciata da un brand rinomatissimo nella profumeria di nicchia, stiamo parlando di Serge Lutens.

Fils de Joie è la sua ultima fatica e ha un nome abbastanza provocatorio per chi capisce il francese. La traduzione letterale sarebbe figli/e della gioia che è uno slang per parlare di "ragazze di vita" (un modo gentile di definire le prostitute).

La fragranza però rispecchia il suo nome essendo di un colore rosso sangue e avendo come nota principale quella del gelsomino.

Il sito ufficiale di Serge Lutens riporta una frase correlata a questo profumo che ne accentua il nome provocatorio, cito testualmente "La risata dei disillusi è quella che scoppia senza motivo in un ragazzo libertino. Da bambino, nell’ombra, ne ha imparato l’ebbrezza, le lacrime e le illusioni. Oggi, ce ne restituisce la luce in una splendida fragranza dalle note di gelsomino notturno.".

Andiamo ora a vedere le note di questo profumo dal carattere libertino.

fils de joie serge lutens

Le note di Fils de Joie di Serge Lutens

Ho provato a cercare su internet, principalmente consultando il sito di Fragrantica, ma per ora le uniche note "ufficiali" sono quelle del gelsomino per quanto riguarda la Testa e dello Ylang YLang per quanto riguarda il cuore.

La fragranza però ha come odore principale quello della rosa e del pepe, almeno per quanto ho potuto sentire io personalmente.

Anche aromi di noce moscata e chiodi di garofano posso essere sentiti dopo poco, insomma un profumo speziato! Quindi se dovessi elencare le note, almeno quelle che ho sentito io:

  • Note di Testa: Gelsomino e Rosa
  • Note di Cuore: YLang YLang, pepe, spezie, noce moscata e chiodi di garofano
  • Note di fondo: muschio e miele
Ovviamente sono quelle che recepisco annusando Fils de Joie di sfuggita, potrei essere facilmente smentito!

Fils de Joie di Serge Lutens è un'ottima uscita

Potrei dire che è una delle fragranze più particolari prodotte da Serge Lutens negli ultimi 5 anni. La fragranza è ufficialmente unisex e io la vedo più adatta alle ragazze ma anche su un ragazzo potrebbe avere un'aurea "mistica" per così dire.

Se dovessi dire cosa mi ricorda, una similitudine con Tauer Le Maroc Pour Elle ce la vedo, gelsomino e rosa che fanno da padroni, anche se Fils de Joie ha delle note più pepate che lo rendono più intrigante, sopratutto dopo varie ore dalla spruzzata.

Commenti

  1. Mi piace moltissimo, spesso lo indosso prima di dormire, mi coccola.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Chi è Alessandro Gualtieri?

Che cos'è l'Ambroxan?

Che cos'è Iso e Super? La molecola invisibile al naso