Recensione Escentric 01 di Escentric Molecules

Parliamo oggi di un profumo poco conosciuto alle masse ma che è un ottimo punto di partenza per conoscere il mondo della profumeria di nicchia.

Eh sì perchè Escentric Molecules è famosa per i suoi profumi molecolari. Cosa sono i profumi molecolari vi starete chiedendo, ebbene si tratta semplicemente di profumi realizzati con ingredienti nati in laboratorio, molto minimali, perché spesso composti da una nota unica, e diversi da persona a persona in quanto riescono ad adattarsi al pH della pelle di chi li indossa.

Il mio flacole di Escentric 01

Un profumo di nicchia a costi accessibili

Uno dei pregi di Escentric 01, e in generale dei profumi del brand Escentric Molecules è quello di essere accessibili a tutte le tasche. Con una spesa di circa 20-30 euro riuscirete ad accaparrarvi una delle fragranze di punta della Maison.

Oggi parliamo di Escentric 01 che è una delle più conosciute, assieme a Molecule 01.

La principale differenza tra queste due fragranze è la percentuale di aroma chimico Iso E Super, un aroma che non esiste in natura. Infatti è stato creato in un laboratorio a IFF nel 1973. Questo aroma caratterizza i profumi molecolari come quelli di Escentric Molecules

Mentre Molecule 01 è composto interamente da Iso E Super che lo rende a mio parere abbastanza monotematico (anche se è quello l'obbiettivo), Escentric 01 contiene anche note di pepe rosa, scorza di lime e estratto di incenso.

Escentric 01 non ha la classica scala testa/cuore/fondo ma si muove rapidamente dall'alto verso il basso. Ogni pelle come detto avrà una reazione diversa ai profumi molecolari il che li renderà diversi a seconda dell'utilizzatore.

Molti criticano i profumi di Escentric Molecules per la loro persistenza che (a prescindere dalla pelle stavolta) è effettivamente di breve durata. Questo profumo in particolare ha peró, secondo me, la persistenza migliore tra i suoi "fratelli" molecolari, oltre al migliore sviluppo delle note.

Conclusioni

Concludendo, i profumi molecolari o piacciono o non piacciono, sono spesso criticati per la loro durata e adattandosi alla pelle dell'utilizzatore il giudizio è quanto mai "dalle stelle alle stalle".

Sicuramente se fino a ieri avete utilizzato solo profumi commerciali questo può essere un ottimo punto di ingresso alla profumeria di nicchia sopratutto per il costo accessibile (e, nota personale, per essere il migliore di Escentric Molecules che ho sentito fino ad oggi).

Commenti

Post popolari in questo blog

Chi è Alessandro Gualtieri?

Che cos'è l'Ambroxan?

Che cos'è Iso e Super? La molecola invisibile al naso